flowkey – Learn piano with the songs you love
flowkey GmbH
Free – Get on Google Play
flowkey Android app
I benefici del pianoforte
Porträt Doro
di Dorothea Herrmann

Suonare il pianoforte aiuta ad avere successo nella vita

Sapevi che imparando a suonare il pianoforte migliori concretamente anche altre abilità che ti aiutano ad avere successo in ambiti, come l'università o il lavoro? In effetti, diversi studi hanno messo in correlazione l'apprendimento della musica con l'aumento del successo anche in altri campi della vita, come riportato in questo articolo del New York Times (disponibile solo in inglese).

Ma cosa aiuta esattamente i musicisti ad avere successo nella vita? Qui di seguito troverai l'elenco delle sei abilità che alleni mentre ti eserciti al pianoforte:

1. Suonare il pianoforte aumenta la concentrazione

avere successo nella vita

Quando suoni il pianoforte, devi concentrarti sul ritmo, la tonalità, il tempo, la durata delle note e tante altre cose. Quindi, anche se stai facendo qualcosa che ti piace, in realtà svolgi un vero e proprio esercizio di concentrazione a più livelli!

Alcuni studi, infatti, hanno dimostrato che ogni volta che un musicista suona il suo strumento, il cervello è in preda a una vera e propria esplosione di fuochi di artificio (per maggiori informazioni, vedi questo video su Ted Lesson). Suonare uno strumento, forse, è l'unica attività che riesce a mettere in funzione tutte le aree del cervello simultaneamente.

2. Suonare il pianoforte insegna ad essere perseveranti

avere successo nella vita

Imparare nuovi brani al pianoforte richiede tempo e fatica. Ci vogliono settimane prima di riuscire a memorizzare un brano e riuscirlo a suonare fluentemente. Tuttavia, proprio perché desideri imparare il pezzo, non perdi la motivazione, e così facendo, alleni la pazienza e aumenti la perseveranza. Queste abilità ti aiuteranno sempre quando dovrai affrontare un'attività difficile a scuola, all'università o al lavoro.

3. Suonare il pianoforte insegna ad avere disciplina

Suonare il pianoforte può essere una vera e propria sfida. Tuttavia, esercitandoti frequentemente e duramente, imparerai non solo ad essere perseverante, bensì ad avere anche un'elevata autodisciplina. Pensa a quante volte devi ripetere le parti di un brano. C'è solo una "formula magica" per imparare a suonare bene il pianoforte (ebbene sì, ve la svelerò): esercizio, esercizio, esercizio.

Esercitarsi regolarmente richiede disciplina. Forse all'inizio è più difficile. Inizialmente potresti aiutarti con delle ricompense. Tuttavia, con il tempo, esercitarti diventerà un'abitudine e non risulterà più essere una fatica.

4. Suonare il pianoforte aiuta a gestire meglio il tempo

avere successo nella vita

Molti di noi sono impegnatissimi. Sfortunatamente gli scienziati non hanno ancora trovato il modo per far durare un giorno più di 24 ore. Quindi per riuscire a far tutto, devi organizzare il tuo tempo. Se ti eserciti regolarmente, imparerai a gestire il tuo tempo in modo più efficiente e troverai sicuramente almeno 20 minuti per una sessione al pianoforte.

5. Suonare il pianoforte migliora la tua intelligenza emotiva

Suonare il pianoforte migliora le capacità di ascolto. Queste sono molto importanti quando si interagisce con le altre persone. Le emozioni, infatti, non sono trasmesse solo dalle espressioni facciali e dal linguaggio del corpo, bensì anche dal tono della voce, dalla velocità del discorso e dalla melodia dello stesso. Le persone che suonano uno strumento sanno ascoltare meglio! Non sorprende molto il fatto che alcuni studi hanno dimostrato che i musicisti hanno una maggiore sensibilità nell'interpretare le emozioni degli altri.

6. Suonare il pianoforte aumenta la memoria

avere successo nella vita

Suonare il pianoforte stimola il cervello. Mentre impari e suoni un brano, le aree del cervello che vengono stimolate crescono, diventando più attive. Soprattutto le aree responsabili della memorizzazione delle informazioni acustiche sono più sviluppate nei musicisti che nei non musicisti.

Imparando a suonare il pianoforte, la tua capacità di memorizzazione delle informazioni acustiche aumenterà. Le possibilità di dire: "Mi dispiace! Forse me lo hai detto, ma non me lo ricordo!" probabilmente, invece, diminuiranno.

Non è sorprendente vedere cosa può comportare suonare il pianoforte? Se stavi aspettando la scusa giusta per sederti a quel temuto strumento, beh, adesso ne hai certamente più di una. :-)